Projectarium

Laboratorio per l’Esperienza Fuori dal Corpo

 

Tra i laboratori di auto-sperimentazione presso il Campus di Ricerca della IAC c’è il Projectarium, un notevole edificio sferico con un diametro di 9 metri (29,5 piedi). Inaugurato nel novembre 2006, il Projectarium è uno spazio completamente ottimizzato per aver esperienze fuori dal corpo (EFC, proiezione cosciente, viaggio astrale), e progettato con meticolosa attenzione alle caratteristiche conosciute per facilitare questo tipo di esperienza. È la prima costruzione al mondo di questo genere.

Durante la sessione di laboratorio, l’auto-sperimentatore si sdraia su una piattaforma sospesa (circondata da una rete di sicurezza), sistemando la testa al centro della costruzione sferica, questo da la sensazione di essere sospeso nel vuoto. Si applicano poi le tecniche con l’obiettivo di indurre una esperienza di uscita lucida fuori dal corpo. I risultati finora ottenuti sono molto incoraggianti: durante il fine settimana dell’inaugurazione del Projectarium, una persona ha avuto tre uscite lucida dal corpo durante una sessione di 90 minuti, e un’altra ha avuto un esperienza di coscienza continua, una EFC in cui la transizione è diretta dallo stato di veglia, con zero perdita di coscienza, dando la certezza inequivocabile di essere proiettati.

Il Projectarium mira ad armonizzare gli elementi architettonici, psicologici, energetici e non fisici e a ridurre gli stimoli dell’ambiente e migliorare le opportunità di interazione tra la dimensione fisica e non fisica. La struttura principale del Projectarium sarà collegata ad un edificio semi-sferico di supporto, che sarà composto da una reception, sala di controllo, e area per la preparazione.

Perché avere una EFC?
L’EFC è una preziosa esperienza in termini evolutivi capace di cambiare la vita, offre un’opportunità unica per sviluppare la coscienza multidimensionale e l’olomaturità. Sono pochi i fenomeni psichici che sollevano più domande riguardanti la coscienza e il rapporto mente-corpo. Non appena l’EFC possa essere indotta volontariamente, è il fenomeno ideale per lo studio e la comprensione della realtà che va oltre quella puramente fisica. Oltre ad essere un importante mezzo per l’auto-ricerca, il Projectarium mira anche ad essere il perno per una molteplicità di altre indagini, svolte sotto l’alto codice di etica della IAC. Tali indagini saranno condotte dai ricercatori della IAC e di diverse organizzazioni affiliate, con l’obiettivo di rafforzare la comprensione da parte dell’umanità di questo fenomeno unico.

Sopra: All’interno del Projectarium 

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Portogallo